Sarà ricordato come il più longevo amico dell'uomo: si tratta di Pusuke, entrato nel Guinness dei Primati per essere il cane più vecchio del mondo morto alla straordinaria età di 26 anni e 9 mesi. L'ultimo respiro lo ha esalato nella sua casa del Giappone orientale. "Sono molto triste", ha detto ai media locali Yumiko Shinohara, la padrona del cane, un maschio di razza mista.
"Penso che sia morto per cause naturali" ha aggiunto. "E' un bene che sia accaduto mentre era a casa, e non da un veterinario". Pusuke, che aveva sempre avuto un gran appetito, aveva iniziato a rifiutare il cibo e a respirare con fatica. Il cane è morto lunedì pomeriggio, poco dopo il rientro a casa della sua padrona uscita per sbrigare delle commissioni, come hanno riportato oggi i media locali.

Fonte: Tgcom24

Contenuti recenti